I guanti per lo sci e per lo snowboard sono realizzati in tessuti e materiali tecnici e specifici. Questi sono in grado di tenere le mani sempre al caldo, e al tempo stesso ci consentono di muovere al meglio le dita senza tante costrizioni. Di solito all’interno sono in seta o micro, mentre fuori sono di nylon o in pelle. Oltre a tenerci caldi questi guanti sono anche impermeabili, in modo da non bagnare le mani. Vediamo di seguito, e in maniera più approfondita, quali sono le caratteristiche di questo capo di abbigliamento. Per contenuti simili e informazioni sul mondo dell’abbigliamento sportivo si può consultare il portale dedicato.

L’isolamento termico è una delle principali caratteristiche dei guanti da sci. In questo modo avremo le mani sempre calde e in maniera naturale. Per permettere che questo avvenga dovremo optare per guanti realizzati in determinati materiali. Il pile per esempio è molto caldo e confortevole, mentre la piuma d’oca si usa per imbottire i guanti. Infine con un materiale tecnico questi vengono rivestiti, per rendere la loro efficacia più ottimale. Anche se dobbiamo tenerci al caldo è importante che l’aria circoli al meglio all’interno del guanto. Infatti quelli da snowboard sono guanti traspiranti, per evitare che l’umidità rimanga al loro interno e faccia sudare le mani. Infine è bene che un paio di guanti da sci sia anche impermeabile. Così facendo eviteremo di avere le mani bagnate anche quando sono a contatto con la neve. Non devono far passare l’acqua. È bene inoltre che i guanti ci permettano di muoverci al meglio. La prese deve essere ottimale, tanto che alcuni modelli sono persino dotati di una tecnologia touch sulla punta delle dita. In questo modo possiamo usare tablet e smartphone senza problemi, continuando a indossare i guanti.

Uno dei materiali che si presta meglio per questo tipo di capo è il Gore-Tex. È una membrana traspirante e impermeabile, molto sottile. Infatti si tratta di uno strato di politetrafluoroetilene espanso, con 1,4 di milioni di pori in 2 cm. Assicuriamoci per finire di prenderne un paio della giusta misura, consultando le apposite tabelle.